Zygmunt Bauman: la teoria dell’amore

Nella società liquida teorizzata da Zygmunt
 Bauman, anche l’amore si fa liquido. Incapace di assumere una forma e di ricercare qualche stabilità, vive e si consuma nell’emozione, senza mettere radici nel tempo, come fanno invece i sentimenti. Dell’emozione l’amore liquido ha la magia, forse, ma anche la provvisorietà e l’evanescenza. A noi tocca decidere se questo ci basta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.