Franco Nembrini: il male

Lo diceva già Socrate: chi compie il male è vittima di una forma di ignoranza. Franco Nembrini sembra rilanciare l’idea del filosofo e innervarla con un riferimento che troviamo molto vero e abbastanza scomodo, perché ci costringe a passare dal bene ideale al bene praticabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.